Remember Me
A password will be e-mailed to you.
Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.
Cancel
ilclubdei39.org

Le jene di Chicago (1952) DVDRIP

The Narrow Margin    

NOT RATED 71 min Film NoirThriller

7.7
IMDB: 7.7/10 5,713 votes

, , , , , , , , ,

N/A

USA

324

Report error

Prima di diventare una figura di rilievo, anche se spesso trascurata, della fase di passaggio tra la classicità e la new Hollywood, Richard Fleischer si era fatto le ossa con una serie di film a basso costo che tra la fine degli anni quaranta e l’inizio dei cinquanta avevano traghettato il noir sul terreno di una violenza schiettamente visiva, e che pongono la sua esperienza tra quelle di un Anthony Mann, di un Don Siegel o di un Phil Karlson. Fedele alla sua formazione «tecnica», aveva compiuto tutta la trafila nel reparto cortometraggi e aveva poi esordito con film B dalla durata estremamente concisa, spesso intorno ai 60 minuti, che nella sua autobiografia non menziona nemmeno, considerandoli poco più di un lavoro anonimo che precede la grande riuscita di Le jene di Chicago. […] Realizzato nel 1950 ma uscito con molto ritardo perché il produttore Howard Hughes, colpito dalla sua efficacia, lo bloccò nell’intenzione di farlo immediatamente rigirare con un budget più ricco. Amatissimo dal regista, che vi vedeva «quella che pensavo fosse la perfezione del mio stile», è in effetti il film esemplare per comprendere l’approccio al noir da parte di Fleischer: una vicenda serrata, un’ ambientazione claustrofobica, un protagonista chiuso e scontroso che vive tutto nella dimensione dell’azione. In questo caso, si tratta di un sergente di polizia, che si reca a prelevare la moglie di un gangster per farla testimoniare a un processo. L’uomo disprezza la donna, la considera soltanto «un pacco da portare a destinazione» e la tratta con grande freddezza: ma farà di tutto per proteggerla, rischiando la vita e rifiutando ogni tentativo di corruzione. La vicenda ha una serie di risvolti beffardi, perché i killer non conoscono la donna, ma possono identificarla proprio grazie all’agente, involontario tramite di morte; inoltre, nel finale scoprirà di essere stato messo alla prova e usato dai suoi superiori: tutti elementi funzionali allo spirito amaro del film, che «riflette bene lo stato d’alienazione dell’immediato dopoguerra»: dove «i valori morali sono scomparsi e l’essere umano non può più avere fiducia nei suoi simili» (Stéphane Bourgoin). Il viaggio del protagonista – interpretato da un ruvido Charles MacGraw – è cosi un percorso ossessivo nella solitudine: abbandonato a se stesso, costretto a rischiare la vita, tenuto all’ oscuro della verità, circondato da persone che non sono mai ciò che crede o che gli viene fatto credere, resta però fedele fino in fondo alla propria coerenza morale, secondo una tradizione tipicamente hard-boiled. […]

da L’età del noir di Renato Venturelli – Piccola Biblioteca Enaudi

INFO

Le.Jene.Di.Chicago.1952.ITA.ENG.DVDRIP.x264-SG.mkv
————————————————–
Container: Matroska, 1.13 GB, 01:11:16, 2 122 kb/s
Video: AVC, 700×574, 25.000 fps, 1 800 kb/s
Audio #1: AC-3, 192 kb/s CBR, 48.0 kHz, Stereo, Italian – Stereo
Audio #2: AAC, 48.0 kHz, Stereo, English – Stereo
Subtitles: VobSub, Italian
Menu: 16 chapters

Attenzione contenuto protetto!

Lascia un messaggio su questo articolo per accedere ai link.
Un ringraziamento o un bel messaggio di incoraggiamento saranno sempre
una fonte di ulteriore motivazione per le persone che si occupano del sito. 

I collegamenti verranno visualizzati automaticamente una volta pubblicato il commento.

Le jene di Chicago (1952) DVDRIP
Le jene di Chicago (1952) DVDRIP
Le jene di Chicago (1952) DVDRIP
Le jene di Chicago (1952) DVDRIP
No links available
No downloads available

Lascia un commento

44 Comments

  1. Kerzhakov Kerzhakov ha detto:

    Grande film di un regista sottostimato

  2. Amelia784 Amelia784 ha detto:

    Grazie. Un grande noir!

  3. Davis Davis ha detto:

    per me è un capolavoro per trama e regia all’altezza di “rapina a mano armata”
    Tra l’altro con la partecipazione di Marie Windsor in ambedue film.

    Grazie!

  4. ha detto:

    GRAZIE DEI FILM

  5. Momo Momo ha detto:

    La trama sembra piuttosto simile a “Rischio totale” del 1990 con Gene Hackman, lo vedrò al più presto.

  6. Conte Oliver Conte Oliver ha detto:

    Visto molti anni fa, lo ricordo appena, ma visto la splendida recensione di Venturelli (che di noir se ne intende) lo rivedrò con molta attenzione. Grazie mille come sempre.

  7. Perrimason Perrimason ha detto:

    Questo è da non perdere, peccato non sia in hd, grazie mille.

  8. Louis Louis ha detto:

    Un noir con la N maiuscola

  9. otepas otepas ha detto:

    Bel film, ottima scelta.
    Grazie.

Related movies